Altcoin della settimana: Zilliqa

Benvenuto in Altcoin of the Week, la colonna in cui ripasso e rilascio una moneta alt che ritengo abbia un buon potenziale per guadagni futuri. Nello spazio criptovaluta, ora abbiamo oltre 1'400 monete in Coinmarketcap, con più arrivi ogni singolo giorno; naturalmente, ciò significa molte opportunità e denaro per scegliere il cavallo giusto. Si prega di tenere presente che si tratta di scelte speculative e nessuna di queste chiamate è vicina a "denaro sicuro". Almeno, è quello che mi dice il mio avvocato. Questa settimana discuteremo di un altro ICO recente con un grande potenziale – potreste aver sentito parlare di questa piccola moneta chiamata Zilliqa.

Altcoins come luogo di sperimentazione

Storicamente, i massimalisti di Bitcoin hanno generalmente avuto un grande dispiacere quando viene in ballo quando ritengono di togliere la rarità e l'attenzione del Bitcoin. Molti massimalisti anni fa hanno cercato di costruire molte delle catene più avanzate che vediamo oggi su Bitcoin stesso, ei sidechain sono stati visti come un modo per migliorare ed evolvere il protocollo Bitcoin.

Quello era allora – oggi, abbiamo oltre un migliaio di altcoin . Alla fine, la maggior parte dei massimalisti si rese conto che gli altcoin erano probabilmente un terreno di prova molto migliore per le persone a provare le loro idee pazze, perché se qualcosa fosse andato storto, non sarebbe stato sulla catena principale dei Bitcoin. Stiamo parlando di Proof of Stake, DAG, prestito, contratti intelligenti e servizi di anonimato. Abbiamo anche progetti come Decred che si concentrano sull'aspetto governance – in verità, molti di questi altcoin esistono come esperimenti in qualunque cosa il blockchain designer ritenga di tentare (e hey, il denaro non fa male neanche a nessuno).

Quando i progetti di successo hanno raggiunto il successo mainstream, stiamo assistendo a tentativi di collegarlo alla rete principale. Un esempio di questo è il progetto del portinnesto, che mira ad aggiungere contratti intelligenti a Bitcoin, imparando dal grande successo di Ethereum.

Scaling Ethereum

 scaling ethereum
Questa cosa è veramente lenta.

ad Ethereum, una delle cose che gli ha impedito di ottenere realmente una trazione nel mondo reale sono i suoi problemi di ridimensionamento che mantengono il collo di bottiglia in rete. Con le recenti debacle dei criptokitti e altri eventi storicamente simili, Ethereum ha dimostrato che semplicemente manca il TPS richiesto per essere tutto ciò che potrebbe essere essere. Tuttavia, si stanno lavorando a soluzioni in stanze buie che insieme formano la Fondazione Ethereum. Una di queste soluzioni è un concetto chiamato sharding in cui la blockchain stessa è divisa in un pezzo del tutto. Puoi pensare a questo come leggere un libro – invece di leggere un intero libro da solo (che potrebbe richiedere un mese), lavori insieme a 10 dei tuoi amici, dividi i capitoli e tutti voi messi insieme avete letto quel libro in un decimo del tempo. Sharding funziona in modo simile, suddividendo il lavoro e poi riunendo i risultati del lavoro di ogni frammento nella blockchain.

Tuttavia, c'è un problema con tutto questo: il sharding è un'idea completamente non testata (al di fuori delle reti di test), e alcuni errore critico o instabilità, anche un errore fondamentale nel concetto stesso potrebbe portare all'interruzione dell'intera operazione. Quindi, qual è la soluzione?

Zilliqa

Ci scusiamo per il grande preambolo, ma quei pochi paragrafi in alto sono stati fondamentali per la mia analisi fondamentale di Zilliqa. Zilliqa sarà la prima blockchain abilitata a esistere con la tecnologia nel suo stato nativo e metterà veramente alla prova il sharding. Mentre altri progetti blockchain come Universa hanno mostrato TPS di oltre 10'000, sono strutturalmente diversi da Ethereum e non sarebbero realmente un "test" compatibile – è semplicemente una bestia diversa (basata su DAG). Con Zilliqa, tuttavia, possiamo veramente vedere se il concetto di sharding avrà successo o meno, e gli investitori possono piazzare le proprie scommesse in anticipo se questa sarà la soluzione adeguata per Ethereum.

Zilliqa ha molte altre cose che rendono è attraente, come il low cap durante ICO, il grande hype iniziale e il grande supporto dietro di esso, ma la cosa principale che mi rende fiducioso su questi token è il loro concetto di sharding, un'idea davvero unica in un mare di criptoasset. [19659002] È una piattaforma …

Zilliqa è anche una piattaforma, che è una delle cose che rende salutare un cripto-investitore. Storicamente, le piattaforme sono state progetti che sono passati a centinaia di milioni e persino miliardi di dollari in valutazioni. e un punto di partenza di 20 milioni per Zilliqa rende questo progetto un acquisto semplicemente fantastico. Se siete a rischio (e probabilmente lo siete se siete in questo business), potete fare una scommessa sul fatto che Ethereum sarà in grado di scalare con il sharding investendo in Zilliqa come prova del concetto. Personalmente, ho perso questo ICO (ero … incapace in una giungla russa al momento .. ma questa è una storia per un altro giorno), ma sicuramente andrò alla mia borsa locale per acquistare questi token il prima possibile – chiunque può guardare a questo in una base fondamentale e dire che è un vincitore.

Il mio avvocato è stato in abbuffata di fumetti anni '90 la scorsa settimana. Voleva che io pubblicassi questo

 facts.jpg

Halo out.

Facci sapere la tua opinione

Commenta

Register New Account
Reset Password
Confronta
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confronta
0