Bitcoin come asset Haven: Investitori che riducono i portafogli in seguito alle politiche monetarie dovish

James Turk di Goldmoney dice che gli investitori stanno riducendo i loro portafogli facendo leva sulle obbligazioni e le scorte in attività come bitcoin e oro. L'esperto di banche, investimenti e materie prime che parlava King World News ha detto politiche accomodanti delle banche centrali, un debole sistema bancario europeo, e il conflitto commerciale tra Stati Uniti e Cina finirà per avere un contraccolpo negativo sul mercato mainstream. [19659002] Bitcoin e Gold Lead Bullish Breakout

Sia bitcoin che oro godono di una rinascita dei prezzi dall'inizio di aprile 2019. L'oro sta attualmente cercando di superare il prezzo di resistenza di $ 1.300, che cementerebbe la cassa del metallo prezioso.

Bitcoin è aumentato di oltre il 120 percento dall'inizio del 2019 e ha guadagnato oltre il 100 percento tra aprile e maggio 2019. Negli ultimi sei giorni, la criptovaluta di prima classe ha aggiunto circa $ 2.000 al suo prezzo con una capitalizzazione di mercato che si avvicina a $ 150 miliardi.

Mentre oro e bitcoin sono in crescita, i mercati azionari stanno prendendo una botta. Il Dow ha immerso 600 punti lunedì (13 maggio 2019) ma è riuscito a recuperare 200 punti il ​​giorno seguente. Tuttavia, al momento della stesura di questo articolo, i timori di un fallimento commerciale con la Cina hanno visto il Dow cadere di altri 175 punti.

Le politiche accomodanti della banca centrale condannate a fallire

Secondo Turk, il motivo principale per il trend rialzista in bitcoin e oro è dovuto al fatto che gli investitori diffidano delle vulnerabilità delle banche e delle risorse tradizionali. Quindi, stanno spostando i soldi dai mercati con il rischio di controparte a beni come bitcoin e oro.

Con la Federal Reserve statunitense che adotta un approccio accomodante alla sua politica monetaria promuovendo l'allentamento quantitativo e tagliando i tassi di interesse, altre banche centrali hanno anche adottato la moda. Le banche europee, in particolare, potrebbero essere significativamente più vulnerabili a qualsiasi contrazione negativa da questa politica e potrebbero finire per non essere in grado di fornire un servizio di indebitamento ulteriore indebolendo ulteriormente le economie di molti stati membri.

US-China Trade War

Gli Stati Uniti – La guerra commerciale in Cina aggrava ulteriormente la situazione poiché le crescenti tariffe USA potrebbero vedere Pechino non solo vendicarsi con aumentate tariffe del proprio ma massiccio dumping dei titoli del Tesoro degli Stati Uniti. Queste circostanze attenuanti potrebbero mettere il mercato sulla strada di un'altra crisi.

Molti esperti credono che la mancanza di correlazione del bitcoin con le attività tradizionali lo renda una copertura adeguata contro qualsiasi rischio nel mercato. Quindi, più investitori potrebbero decidere di salvaguardare la propria ricchezza in bitcoin con la situazione del mercato globale che diventa più tenue.

Come BTCMANAGER? Mandaci un consiglio!

Il nostro indirizzo Bitcoin: 3AbQrAyRsdM5NX5BQh8qWYePEpGjCYLCy4

Confronta
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confronta
0