Energy Blocked Blockchain Company riceve investimenti da Shell Ventures e Sumitomo Corporation

Secondo un annuncio fatto il 10 luglio 2019, la società statunitense di blockchain LO3 Energy, attiva nel settore dell'energia, ha raccolto investimenti da Shell e Sumitomo Corporation per la commercializzazione di una piattaforma energetica comunitaria basata su blockchain.

LO3 is Looks to Scale

La società di Brooklyn LO3 Energy, una società in rapida crescita con profonde radici in energia, finanza e tecnologia, sta lavorando a un modello decentralizzato per la distribuzione di energia. Al fine di supportare lo sviluppo globale delle sue reti energetiche comunitarie basate su blockchain, LO3 Energy ha annunciato il 10 luglio che sia Shell che Sumitomo Corporation hanno investito nel progetto. La società aveva precedentemente ricevuto investimenti da Braemar Energy Ventures, Centrica e Siemens.

La piattaforma sviluppata da LO3, che secondo quanto riferito è il primo del suo genere, consentirebbe di superare le sfide dell'integrazione di energie rinnovabili distribuito le risorse energetiche (DER) nelle reti di approvvigionamento. Il sistema consentirebbe a chiunque di consumare e produrre elettricità a casa e nel business riducendo allo stesso tempo le emissioni di carbonio.

Il direttore degli investimenti di Shell Ventures, Kirk Coburn, ha commentato:

"Mentre ci spostiamo in un futuro meno carbonizzato, Shell mira a investire in aziende innovative che contribuiranno a rendere possibile la transizione energetica. LO3 Energy si adatta perfettamente a questo spazio. "

Inoltre, Norihiko Nonaka, Executive Officer di Sumitomo Corporation, comprende le potenzialità che questo tipo di soluzione può avere sul mercato.

"Sotto drastici cambiamenti e innovazioni nel settore energetico, in particolare la rapida penetrazione delle energie rinnovabili decentralizzate, abbiamo l'intenzione di espandere la nostra attività nel nuovo campo creato da LO3 Energy."

Le somme degli investimenti hanno non è stato divulgato, tuttavia considerando la reputazione e le dimensioni delle due società, potrebbe essere la diffusione della blockchain in questo settore sul mercato globale.

Pioniere nell'innovazione energetica

Le risorse energetiche distribuite (DER) stanno cambiando il modo in cui l'energia viene prodotta e consumata. Con metodi tradizionali, l'energia viene distribuita attraverso centrali elettriche di grandi dimensioni con trasmissione a lunga distanza. La rivoluzione consisterebbe nel cambiare questo paradigma in uno in cui più energia viene prodotta al "bordo della griglia" da parte delle risorse distribuite (DER).

In questo modo, c'è la possibilità di sviluppare un'economia circolare attorno all'energia dove gli utenti hanno opzione per selezionare come e quando utilizzare risorse energetiche locali specifiche.

LO3 Energy ha anche altri progetti recenti di rilievo; il 20 febbraio 2019, LO3 annunciò che avrebbero collaborato con la Marubeni Corporation, la quinta più grande giapponese sogo shosha, per creare soluzioni basate su blockchain. Sempre a febbraio, la società giapponese Kyocera Corporation e LO3 Energy avevano già presentato un progetto di test per la creazione di una centrale elettrica virtuale gestita tramite blockchain, basata sulla tecnologia fotovoltaica verde.

Come BTCMANAGER? Mandaci un consiglio!

Il nostro indirizzo Bitcoin: 3AbQrAyRsdM5NX5BQh8qWYePEpGjCYLCy4

Confronta
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confronta
0