Il visto crolla sulle carte di debito Bitcoin in Europa, dicono i provider

Visa, il gigante dei pagamenti, ha ordinato ai fornitori di carte di debito di criptovaluta di sospendere i propri servizi il venerdì, secondo tre delle società interessate.

Il processore di pagamenti Bitcoin BitPay ha annunciato in una dichiarazione che il suo emittente di carte europee, Wave Crest Holdings, Ltd., era stata informata da Visa di chiudere i suoi conti bitcoin. La società rimborserà i saldi rimanenti, nonché le commissioni per gli ordini delle carte per chiunque abbia acquistato una carta dopo il 1 ° dicembre 2017.

Secondo BitPay:

"Ieri la nostra emittente europea di BitPay Card Wave Crest Holdings, Ltd. ha ricevuto la direzione da Visa® per chiudere immediatamente tutti i conti dei suoi programmi di carte di debito Visa® prepagati.La BitPay Card (non USA) è uno di questi programmi, insieme ad altre carte di debito Visa® prepagate legate alla criptovaluta e standard. Crest non è stato in grado di fornire a noi o ai titolari della carta più tempo per prepararsi a questo cambiamento. "

Analogamente, i fornitori di pagamento Cryptopay e Bitwala hanno annunciato che avrebbero cessato i loro servizi e restituito i fondi rimanenti.

Bitwala, con sede a Berlino, ha dichiarato su Twitter che il suo team aveva in mano un riunione di emergenza per discutere la questione. Tuttavia, il Cryptopay di Londra ha annunciato in un successivo tweet che aveva già iniziato a negoziare con un'altra emittente di carte.

Analogamente, BitPay ha detto nella sua dichiarazione che era "già in discussione con potenziali emittenti alternativi. "

In particolare, le fermate sembrano limitate ai consumatori europei. BitPay ha dichiarato che i clienti degli Stati Uniti non subirebbero alcuna interruzione.

Meno di un anno fa, BitPay ha annunciato che si stava espandendo in 131 paesi alla conferenza Consensus 2017 di CoinDesk. Le sue carte consentono agli utenti di riempire i loro saldi con criptovalute, ma spendono in euro, sterline inglesi o dollari USA.

Visa non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Disclosure : CoinDesk è una sussidiaria di Digital Currency Group, che detiene una quota di proprietà in BitPay.

Immagine app via BitPay


Il leader nelle notizie blockchain, CoinDesk è un media indipendente che si batte per il i più alti standard giornalistici e si attiene a un rigido insieme di politiche editoriali. Hai notizie o suggerimenti da inviare ai nostri giornalisti? Contattaci a news@coindesk.com.

Login/Register access is temporary disabled
Confronta
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confronta
0