SEC ritiene che la cooperazione internazionale sia vitale per perseguire ICO illegali e fraudolenti

Steven Peikin, il co-direttore della SEC di Division of Enforcement ha tenuto un discorso al programma della Harvard Law School sull'importanza della cooperazione internazionale nel perseguire ICO fraudolenti il ​​3 dicembre 2018.

Peikin ha evidenziato la necessità di assistenza globale quando si tratta di combattere le frodi nel settore ICO e criptovaluta, dato che molti degli sponsor e fondatori si trovano al di fuori degli Stati Uniti

ICO raccolti oltre $ 22 miliardi nel 2018

Negli ultimi anni, il gruppo di controllo SEC aveva focalizzato molta attenzione sul settore ICO. Gli ICO sono rapidamente diventati un semplice concetto per un nuovo modo di raccogliere fondi per molte startup in fase iniziale.

Nel 2016, le startup in fase iniziale basate su blockchain hanno raccolto meno di $ 100 milioni tramite ICO. Tuttavia, nel 2018, gli ICO hanno raccolto oltre $ 22 miliardi, un aumento del 22.000 percento a partire dal 2016. Gli ICO stavano emergendo in molti segmenti di mercato diversi, dalla finanza, giochi commercio, e-commerce, ai trasporti, pubblicità, e social networking con un sacco di soldi raccolti da investitori internazionali e statunitensi.

Mentre molti investitori erano entusiasti di investire in progetti che sfruttano la distribuzione tecnologia della contabilità generale, la SEC ha avvertito che il crescente mercato ICO era in effetti un tipo di investimento ad alto rischio. Gli emittenti potrebbero non avere una documentazione chiara e molti ICO non hanno modelli di business, prodotti o anche la capacità di proteggere le criptovalute dagli hacker.

L'assistenza internazionale diventa una grande risorsa per la SEC

Peikin ha osservato che molte compagnie di ICO violano anche due tipi di leggi sui titoli. Molte ICO, pur rispettando la definizione di un titolo, vengono comunque vendute, negoziate o negoziate con investitori statunitensi senza rispettare i requisiti della legge federale sui titoli.

D'altra parte, molte Ico sono anche frodi che sfruttano l'hype sulle criptovalute per prendere denaro dagli investitori. Mentre molti ICO prendono di mira gli investitori statunitensi, gli organizzatori e gli sponsor si trovano spesso al di fuori del paese, quindi la collaborazione e le partnership internazionali sono fondamentali quando si tratta di indagini e azioni di applicazione.

Nel 2017, la SEC ha dovuto subire un blocco dei beni di emergenza per fermare una frode ICO che ha portato a $ 15 milioni dagli investitori statunitensi. L'ICO ha promesso rendimenti di un utile di 13 volte in meno di un mese. L'AMF in Quebec ha informato la US SEC di questo ICO ed è stato anche d'aiuto in quanto ha anche fornito prove a supporto della denuncia della SEC

Va a dimostrare che l'assistenza internazionale è cruciale aspetto per la SEC degli Stati Uniti, soprattutto mentre continuano a ricercare altre indagini ICO . Peikin ha menzionato nel suo discorso che la SEC degli Stati Uniti è grata per i suoi partner esteri poiché l'assistenza internazionale che hanno ricevuto è vitale per le loro ricerche e indagini

Categoria: Altcoin, Blockchain, Business, Ethereum, Notizie, Piattaforma, Tecnologia

Tag: criptovaluta, DLT, frode, ICO, investimenti, SEC, U.S

Facci sapere la tua opinione

Commenta

Register New Account
Reset Password
Confronta
  • Cameras (0)
  • Phones (0)
Confronta
0